Qualche giorno fa ho fatto da relatore alla Coach Convention, ed ho presentato l’argomento della sabermetrica. Se volete vedere il PDF delle slides della mia presentazione, potete andare qui e cliccare sulla destra.

Senza dilungarmi: ho parlato introduttivamente di sabermetrica, ho parlato dell’importanza di preservare gli out e mettere gente con alta OBP in cima al lineup, mostrando anche la correlazione di alcune statistiche base coi punti segnati (per i matematici: i valori mostrati nel PDF sono quelli di R al quadrato). Successivamente ho mostrato i risultati ottenuti anche in IBL (col Godo Baseball, anno 2012) applicando dei ragionamenti sabermetrici piuttosto superficiali ma efficaci (ottenere BB, non regalare out con bunt di sacrificio o colti rubando): nonostante BA, SB e K subiti non fossero migliorati, la squadra ha segnato molto più degli anni precedenti ed è arrivata sesta in classifica (anziché settima o ottava come nei 4 anni precedenti), aumentando chiaramente il numero di vittorie ottenute. Ma non voglio dirvi di più: buona lettura delle slides insomma, se siete curiosi!